di male in meglio ...

piccolo contributo critico al dramma dell'esistenza in modalità ottimistica

chi sono o chi non sono

Dipende dal punto di vista da cui si guarda la vita, ognuno ha il suo (ne siamo proprio sicuri?), così come da quello da cui si guardano le persone. Potrei dire che sono una signora sposata (ma ancora tanto giovane come si usa dire oggi), che ho due bambini che un giorno si spera diventeranno uomini, che vivo in provincia e ho vissuto fino a nel mezzo del cammin di mia vita da precaria, precaria nel lavoro, una casa precaria, con un futuro precario, anche una famiglia un po’ precaria, quella di origine, insomma, perfettamente allineata ai tempi e comunque qualcuno leggendo potrebbe pensare “e chi se ne frega?”.

Come potrei dire che sono estremamente creativa, cioè mentalmente capace di creare e inventare, poco tecnica ma davvero molto pragmatica, che ho il carattere di Hitler come dice mio marito (ma a cui rispondo che è lo scotto da pagare per le persone determinate che posseggono capacità manageriali e di comando) e il cuore di Candy Candy (ma sempre meglio che il contrario, dico io) e comunque qualcuno, anche questa volta, leggendo potrebbe pensare “e chi se ne frega?”.

Un blog è sempre un fatto personale, anche quando si affrontano grandi temi dell’universo o le ricette di cucina ci si mette del proprio, quindi per cui lo scoprirete solo leggendo.

Perché di male in meglio? Perché questo è stato il mio punto di vista per tutta la vita, verso me stessa, verso gli altri e verso tutto ciò che mi circonda, perché mi caratterizza, perché il mio immancabile ottimismo e amore per la vita mi hanno salvata anche quando l’esistenza si è mostrata molto più che avversa, anzi diciamolo, proprio una schifezza. Perché è il senso che vorrei mettere dentro queste pagine di piccolo contributo critico, di come guardo il mondo, quello che è il mio e quello che sarà dei miei figli. Lo farò comunque, anche sapendo che qualcuno, di nuovo, leggendo penserà “e chi se ne frega?”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: